Osteopatia Sport e Fitness

È sempre stato molto stretto il legame tra osteopatia e sport e sin dalla sua nascita la pratica osteopatica si è rivelata uno strumento fondamentale per aiutare gli sportivi di tutte le categorie.

L’osteopata promuove l’attività sportiva e tutto quello che favorisce una corretta forma fisica, pur consapevole che queste possano essere causa d’insorgenza di alcuni disturbi, principalmente legati ad un eccesso di pratica od alla pratica scorretta.

A tal scopo l’osteopatia viene proposta come terapia manuale di prevenzione, andando quindi a ricercare le migliori condizioni prima dell’attività e di conseguenza un incremento delle performance, cosi come trattamento di correzione in caso di un infortunio o per trovare sollievo dai vari dolori che spesso insorgono negli sportivi.

Affidarsi all’osteopatia per un atleta significa prendersi cura del proprio corpo, assicurandosi la massima efficienza ed avendo la sicurezza di poter affrontare tutte le sfide al massimo delle proprie potenzialità, ottimizzando le prestazioni e risolvendo i problemi di natura funzionale.

I principali disturbi legati all’attività sportiva che possono essere trattati dall’osteopatia sono:

  • Contratture e stiramenti
  • Distorsioni
  • Dolori articolari alla colonna ed arti
  • Dolori mio-fasciali
  • Limitazioni funzionali di mobilità di uno o più distretti articolari
  • Dolori post-traumatici o post-operatori
  • Vizi posturali
“Se fai quello che hai sempre fatto, otterrai quello che hai sempre ottenuto.”
Anthony Robbins